Senza Musica la vita sarebbe un errore                                           F. Nietzsche

Unisciti a noi
per un'esperienza indimenticabile

Amici della Musica Monza

Benvenuto nel nostro sito, dove puoi seguire tutte le nostre iniziative, presenti, future e trascorse.
Resta informato per non perdere l'occasione di ascoltare
la Musica più bella, riscoprire pagine immortali e scoprirne di nuove. 
Se desideri ricevere le nostre newsletter inviaci il Tuo indirizzo di posta elettronica
e se ti fa piacere anche il Tuo numero di cellulare per ricevere le comunicazioni via WhatsApp:
non costa nulla e non comporta alcun impegno, in compenso sarai sempre informato!

_________________________________

IL  PROSSIMO  CONCERTO

ATTENZIONE!
Il concerto del 25 febbraio sarà tenuto dalla pianista SANDRA LANDINI

Per cause di forza maggiore il pianista EMIL RIBARSKI non potrà tenere il concerto previsto.

Sentitamente ringraziamo la pianista SANDRA LANDINI per aver accettato la sostituzione all'ultimo momento

INGRESSO  €  7,00

Contattaci

I Concerti a Monza 2024 - XXX Edizione

Aprirà la rassegna uno dei duo pianistici più conosciuti, Prestipino-Mammarella Giordano con un programma di grande virtuosismo ed effetto che “darà il la” ai concerti successivi.

A febbraio verranno dapprima il Duo Sensale’s, due artisti che in realtà sono tre, in quanto Davide Sensales, accompagnato al pianoforte da Angiolina Sensale, si esibirà nella duplice veste di cantante lirico e violista con un programma assai variegato ed eclettico; sarà poi la volta del primo dei due recital pianistici, con Emil Ribarski, pianista macedone vincitore di numerosi premi, con un programma dedicato a Liszt, Ravel e Chopin.

Chopin sarà presente, accanto a Schumann e Debussy, anche nel recital di Carlo Palese, vincitore del Concorso di Cincinnati e docente al Conservatorio di Lucca, il 10 marzo. Il 24 marzo sarà la volta del Quintetto con pianoforte Akedon con Mozart e Schubert, in un armonioso e continuo dialogo tra il pianoforte e gli archi.

A concludere il ricco calendario sarà la musica di Richard Strauss nella mirabile interpretazione del pianista Valerio Premuroso, che si ripresenta finalmente al pubblico monzese dopo oltre 20 anni, e la voce calda e profonda di Alessandro Castellucci.